Caricamento Eventi

AperitiVino
Vini autoctoni, naturali & cucina regionale

Ogni primo giovedì del mese ospiteremo un’azienda produttrice ed il suo vignaiolo, il quale guiderà la degustazione di 3 calici abbinati a tre specialità regionali, in un ambiente amichevole e gioviale.

L’APERITIVINO DEL 7 MAGGIO – ore 19:30

Azienda vitivinicola ospite: Le Bignele, Valpolicella, VENETO

Condurrà la serata la titolare dell’azienda, Silvia Aldrighetti

La cantina
L’Azienda Agricola Le Bignele inizia la sua attività nel 1818 con l’acquisto da parte della famiglia Aldrighetti di alcuni appezzamenti a Bignele, nel pieno della Valpolicella Classica. Da Sempre rimasta azienda a conduzione familiare ad oggi conta 8 ettari sulle colline nella zona più alta della denominazione. Vinifica con metodo artigianale i suoi vini scegliendo a mano, durante la vendemmia, i grappoli migliori che riposano nelle cassette fino a 120 giorni per ottenere un prodotto elegante che soddisfi anche i palati più esigenti. Ogni annata ha le sue caratteristiche ma grazie all’artigianalità ognuno esprime il territorio, la passione e tutte le caratteristiche delle uve autoctone: Corvina, Corvinone, Rondinella e Molinara.

PRIMO CALICE: Rosso Veronese IGT “Doseto del Nonno”
uve: Corvina, Corvinone, Rondinella e Molinara
affinamento: acciaio
BONTÀ REGIONALE: Crostone di pane con soppressa veronese

SECONDO CALICE: Valpolicella Classico Superiore Ripasso DOC
uve: Corvina, Corvinone, Rondinella e Molinara
affinamento: in botti di rovere dai 12 ai 24 mesi
BONTÀ REGIONALE: Gnocchi di malga con burro fuso e formaggio

TERZO CALICE: Amarone della Valpolicella Classico DOCG
uve: Corvina, Corvinone, Rondinella e Molinara
affinamento: in botti di rovere per 36 mesi
BONTÀ REGIONALE: Brasato di manzo all’Amarone

L’aperitivo, comprensivo di 3 calici + 3 finger specialità regionali, ha un costo di € 19
Inoltre, chi si vorrà fermare, potrà godere di uno sconto del 10% sulla cena.

Prenotazione necessaria: 02 36637422 | info@graniebraci.bio
Dove: via Carlo Farini (ang. via G. Ferrari), Grani&Braci (Milano)

****
PROSSIMO APPUNTAMENTO:
4 giugno